Timo t'amo logo
zenz-mand

Frolla ripiena di mousse al cioccolato con caffè, mandorle e zenzero candito

Ingredienti:

  • 12 kg di farina 00
  • 4 tuorli
  • 4 albumi
  • 250gr di burro
  • 220 gr di zucchero a velo
  • 110gr di cioccolato fondente
  • 2 cucchiai di caffè solubile o macinato a seconda dei gusti
  • 200 gr di zenzero
  • 200gr di zucchero semolato

Tempo:

30 minuti + 2 ore di attesa

Ho avuto modo di partecipare come foodblogger ad una serata molto particolare. 5 ricette assegnate , estratte da libri, da interpretare e servire con la guida delle  nostre sensazioni.

Una serata dedicata alla campagna #piccolioggettispeciali, che ha visto come protagonista di settembre i barattoli Harmonia, colorati, impilabili, ermeticamente carismatici .
POS DESIGN promuove eleganza pratica e utilità, qualità più che evidente nei #piccolioggettispeciali che stimolano la fantasia e sono caratterizzati da una linea semplice ma di design.

Ardua impresa la mia, amante dello zenzero al punto tale da chiamarci un gatto, fanatica delle mandorle, unico spuntino prediletto durante le fasi della dieta accanita e , ahimè, non proprio una coffeelover.

Tre ingredienti totalmente diversi fra loro ma richiesti, hanno dato origine a questo dolce sorprendente, fuori da ogni schema e che ad ogni morso fa pensare :”è bello variare!” e così, senza paura, cominciamo a sperimentare !

Frolla : creiamo la “sabbiatura” frullando insieme burro e farina, ai quali andremo poi ad unire zucchero a velo e tuorli . Creato il panetto, rivestiamolo di pellicola e lasciamo riposare in frigo circa mezz’ora.

Mousse : sciogliamo il cioccolato  a bagnomaria insieme alla panna ed al caffè. Lasciamo raffreddare e uniamo poi gli albumi montati a neve ferma, mescolando lentamente dal basso verso l’alto per non smontarli. Copriamo con pellicola e lasciamo riposare in frigo per almeno un paio di ore.

Zenzero candito  :  tagliamo lo zenzero a fettine sottili e facciamolo cuocere per circa 10 minuti in acqua bollente. Una volta scolato, uniamolo allo zucchero semolato in una padella antiaderente e cuociamo per circa 20/30 minuti a fuoco basso. A fuoco spento, adagiamo lo zenzero candito su un fogli odi carta da forno e lasciamo raffreddare.

A questo punto rivestiamo la nostra teglia con della carta da forno bagnata e poi strizzata, stendiamo la frolla con un mattarello spolverato di farina sul quale andremo ad arrotolarla per agevolarci nel compito di stesura della frolla dentro la teglia. Spessore : circa 3 mm. La frolla va manipolata il meno possibile, il calore potrebbe alterare lo stato di burro e zucchero pertanto causare sfaldamento o crepe nell’impasto stesso.

Rimossa la pasta in eccesso, inforniamo per circa 25 minuti a 170 gradi.

Lasciamo raffreddare la base in frolla, per poi riempirla con la nostra mousse , decorarla con le mandorle tagliate a lamelle e lo zenzero candito . Il tocco in più? spolverarla ulteriormente con un pizzico di caffè in polvere!

POS DESIGN

Condividi questo articolo!