Timo t'amo logo
fotimo

Sorprese in verza

Ingredienti:

  • 80 gr di orzo perlato
  • 1 trancio di tonno crudo
  • olive denocciolate qb
  • 4 foglie di verza medio-grandi
  • olio qb
  • sale qb
  • pepe qb
  • limone qb

Tempo:

20 minuti

Dose per:

2

Sorprese perchè non è assolutamente possibile immaginare cosa c’è all’interno di questi meravigliosi mini scrigni di verza.
I ripieni possono essere tantissimi e tutti diversi, in questo caso sono farciti con un orzotto condito con tartare di tonno, olive nere, olio e limone. Il procedimento è molto semplice, basta selezionare le foglie più larghe della versa, tuffarle in acqua bollente per 5 minuti e poi subito in acqua e ghiaccio per ammorbidirle ma evitare che si disintegrino.
Nel frattempo cuociamo a parte il nostro orzo che lasceremo completamente raffreddare una volta scolato, per poi condirlo con olio , limone, un pizzico di pepe, olive nere denocciolate e il tonno crudo tagliato a dadini.
Per rendere più facile la fase di imbottitura delle foglie di verza, mi sono aiutata poggiandole in delle piccole ciotole per poi ribaltarle per piatto una volta assemblate con il supporto di un mestolo. Se la pazienza dovesse finire presto, chiudeteli anche con dello spago da cucina.
Che la fase detox abbia inizio!

Condividi questo articolo!