Timo t'amo logo

Tortelli di carnevale – senza glutine –

Ingredienti:

Tempo:

30 minuti + il tempo di frittura

Tortelli , castagnole, fritole, zeppoline, frittelline chiamateli un po’ come vi pare , tanto forma e consistenza non variano. Da sempre carnevale non rappresenta una delle mie settimane preferite, complice uno schiuma party con schiuma da barba finita negli occhi in periodo adolescenza, i coriandoli che colorati e bellissimi finiscono in ogni dove e la mia totale ignoranza sulla distinzione delle varie maschere regionali, ma alla preparazione dei dolci, proprio non rinuncio ! cominciamo :

  •  portiamo a bollore l’acqua in una pentola antiaderente insieme a zucchero, latte, burro, lievito e scorza di limone tagliata a pezzetti. Una volta raggiunto il bollore, rimuoviamo la scorza di limone e lasciamo la pentola per qualche minuto lontana dal fuoco. Uniamo farina e vanillina.
  • rimettiamo la pentola sul fuoco (molto basso) e mescoliamo fino ad ottenere un composto omogeneo (dovrà staccarsi dalle pareti )
  • spegniamo il fuoco, trasferiamo il composto in una ciotola, dopo pochi minuti uniamo le uova ed il rum ; con l’aiuto di due cucchiai creiamo delle palline di medie dimensioni che friggeremo in olio caldo finchè non risulteranno sufficientemente dorate;
  • una volta completata la fase di frittura non ci resta che passare i nostri tortelli nello zucchero e gustarli… con moderazione !
Condividi questo articolo!